Home / Tools / Cos’è una Landing Page e come crearne una
Cos'è una landing page
Cos'è una landing page

Cos’è una Landing Page e come crearne una

Molto spesso, si sente parlare di Landing Page.
Ma… che cos’è una Landing Page nello specifico?
Vediamo insieme alcuni punti.

Cos’è una Landing Page

Durante le tue attività di web marketing, prima o poi ti sarà capitato di sicuro di dover creare campagne pubblicitarie per la promozione dei tuoi servizi.
Queste campagne pubblicitarie, che siano di Facebook Ads o di Google Ads, permettono agli utenti di arrivare, tramite un clic sul tuo annuncio, ad una pagina web specifica da te scelta.

Questa pagina, si chiama appunto Landing Page, ovvero “Pagina di atterraggio”. Ma come deve essere creata una Landing Page?

Prima di capire come creare una Landing Page, bisogna chiarire due punti molto importanti, ovvero che una Landing Page non è:

  • L’homepage del tuo sito
  • Una pagina piena di contenuti che non c’entrano nulla con quello che stai promuovendo

Quindi, cos’è una Landing Page?

E’ una pagina web creata su misura in base all’obiettivo della tua campagna. E’ una pagina che ha un solo ed unico obiettivo ovvero quello di convertire i visitatori in clienti o potenziali clienti.

Come creare una Landing Page

Ora che hai capito che cos’è, vediamo insieme quali sono i punti fondamentali per una corretta creazione della pagina.
Prima di tutto, la Landing Page che si andrà a creare, dovrà essere focalizzata esclusivamente sull’obiettivo della campagna.
Questo cosa vuol dire?
Vuol dire che, se hai attivato una campagna di Lead Generation (acquisizione email di potenziali clienti), il tuo obiettivo dovrà essere solo quello, ovvero convincere le persone a lasciarti il loro indirizzo email.
Stai promuovendo un corso online? Bene, l’obiettivo della Landing Page sarà quella di ottenere iscritti al tuo corso. Fine.

La struttura di una Landing Page

La pagina di atterraggio delle tue campagne, deve essere strutturata in un certo modo. Deve essere convincente e non deve avere elementi di distrazione che possono compromettere l’obiettivo prefissato.
Vediamo alcuni punti per creare una Landing Page senza commettere errori.

Evitare elementi di distrazione

Una delle prime cose su cui fare attenzione, è quella di evitare distrazioni all’interno della pagina. Questo vuol dire ad esempio eliminare il menù di navigazione principale, in modo che le persone non possano uscire dalla pagina, oppure evitare di inserire elementi che non siano utili o pertinenti all’utente per svolgere l’azione di conversione.

Il titolo della Landing Page

Il titolo, è il punto più importante della tua pagina anche perchè è la prima cosa che vedranno le persone. Devi subito far capire di cosa si sta parlando. Devi usare un titolo efficace che invogli le persone a proseguire la lettura.

USP – Unique Selling Proposition

La traduzione italiana di USP potrebbe essere “Proposta Unica di Vendita”.
Che cos’è la USP? E’ la tua proposta unica che ti differenzia dai competitor. Potrebbe essere una caratteristica specifica del tuo prodotto o un servizio esclusivo. In queste due righe di testo, devi riuscire a spiegare alle persone perchè dovrebbero scegliere te piuttosto di altri. E’ un altro punto importantissimo.

L’immagine

Dovresti sempre utilizzare foto di buona qualità e possibilmente non in stock. Se stai promuovendo te stesso, una tua bella foto sarebbe l’ideale, ovviamente dovrà essere professionale e ben curata. Se invece stai promuovendo un prodotto, ci vorrà la foto di quel prodotto magari mentre qualcuno lo sta utilizzando. Non c’è una regola specifica per la scelta della foto. Ricordati solo che dovrà sempre essere coerente con il contenuto della pagina e di buona qualità.

Call To Action

La call to action è l’invito all’azione. Nel caso della vendita di un prodotto, ad esempio, è opportuno inserire una scritta in evidenza ed un pulsante con scritto “ACQUISTA ORA”. Devi invitare l’utente a compiere l’azione che tu desideri e per il quale è stata creata la landing page.
Stati cercando di ottenere iscrizioni alla tua newsletter?
Perfetto, allora inserirai in più punti una scritta del tipo “ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER”. Spiega alle persone cosa devono fare, renderai tutto molto più semplice.

Testimonianze

Le testimonianze sono utilissime per la tua landing page, permettono di trasmettere fiducia alle persone e facilitano il processo di acquisto.
Ricordati quindi di inserire sempre le testimonianze dei tuoi clienti soddisfatti, in modo da poter essere più credibile e più affidabile agli occhi degli altri.

Form di contatto

Un altro punto fondamentale, specialmente in una landing page per acquisizione Lead. Se stai cercando di ottenere indirizzi email, ovviamente dovrà essere presente un form di iscrizione per l’inserimento dei dati richiesti. Ti consiglio di non inserire troppi campi all’interno del form. Limitati ad inserire solo quelli strettamente necessari per il tuo obiettivo.
Le persone non hanno il tempo di compilare form lunghi, inoltre, non sono sempre contenti di dover lasciare in giro tutti i loro dati.

Strumenti per Landing Page

Esistono molti strumenti e piattaforme per la creazione di una Landing Page. Il metodo più economico, se si ha un sito in WordPress, potrebbe essere quello di utilizzare un Page Builder per la creazione della pagina. Tra questi, possiamo trovare Elementor, WPBakery Visual Composer, Page Builder by SiteOrigin e molti altri.

In alternativa, esistono alcune piattaforme a pagamento molto professionali per la creazione veloce delle tue Landing Page, come ad esempio Unbounce, GetResponse e Instapage.

Conclusione

Sei pronto a creare la tua prima Landing Page?
Ricordati sempre, durante la creazione della tua pagina, di focalizzarti sempre e solo sul tuo obiettivo. Se vuoi che l’utente compia una determinata azione, fai in modo che possa fare solo quello. Non dargli alternative.
La Landing Page serve per convertire l’utente in cliente o potenziale cliente e dovrà svolgere il suo lavoro al meglio.

Per qualsiasi altra informazione puoi lasciarmi un commento qui sotto o contattarmi sulla mia pagina Facebook.

Alla prossima!

Riepilogo
Cos'è una Landing Page e come crearne una
Articolo
Cos'è una Landing Page e come crearne una
Descrizione
Cos'è una Landing Page? E' uno strumento indispensabile per le tue attività di web marketing. Vediamo insieme nello specifico che cos'è e come si crea.
Autore
Editore
Bjorn Cavallotti Blog
Logo Editore

Info Bjorn Cavallotti

Sono Bjorn Cavallotti e abito a Biella. Lavoro per un'agenzia di comunicazione e mi occupo di Web Marketing. Appassionato da sempre di grafica, web e tecnologia. Cerco di aiutare privati e PMI a migliorare la loro visibilità sul web fornendo consigli sulla base di costanti studi ed approfondimenti.

Controlla anche

Google AdSense

Google AdSense: Come monetizzare con il tuo sito

In questo articolo vediamo che cos’è Google AdSense e come si utilizza. Mi capita spesso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *