Home / Social Advertising / Custom Audience: Come usare i pubblici personalizzati per le tue campagne Facebook
Custom Audience Facebook
Custom Audience Facebook

Custom Audience: Come usare i pubblici personalizzati per le tue campagne Facebook

Il Social Advertising, è un ottimo strumento di web marketing che, grazie alle custom audience di Facebook, ti permette di raggiungere persone specifiche a cui poter proporre i tuoi prodotti ed i tuoi servizi.

I Social Network, sono piattaforme abbastanza complesse per fare pubblicità, ma, se usate in un modo corretto, diventano fondamentali.

Cosa sono le Custom Audience?

Custom Audience, in italiano “Pubblici Personalizzati“, è uno strumento della piattaforma Facebook che ti permette di creare dei segmenti di pubblico che potrai poi raggiungere grazie alle inserzioni sponsorizzate.

Come? Tu non fai inserzioni sponsorizzate?
Molto male. Come ben sai, o come dovresti sapere, al giorno d’oggi è quasi impossibile raggiungere dei buoni risultati sui Social senza investire sulle Facebook Ads. Questo perchè, più passa il tempo, più la portata organica delle pagine diminuisce. Che cos’è la portata organica?
Vedi: Visibiltà delle pagine Facebook ancora in diminuzione

Tipologie di Custom Audience

Esistono vari tipi di pubblici personalizzati all’interno del tuo account pubblicitario di Facebook. Vediamo quali sono.

File Clienti

Grazie a questo metodo, è possibile importare un file con dentro tutte le informazioni dei tuoi clienti come ad esempio nome, cognome, email, telefono etc. Prima del caricamento, verrà attivata una procedura di hashing che permette a Facebook di trovare le corrispondenze tra i dati che hai fornito ed i suoi. Una volta trovate le corrispondenze, queste verranno aggiunte al tuo pubblico personalizzato, le altre invece verranno eliminate.

Traffico del sito web

Il traffico del sito web, è il mio metodo preferito per creare un pubblico personalizzato (o custom audience). Ma come funziona?
Beh, prima di tutto devi avere un tuo sito internet, senza di quello non si può fare niente. Come secondo step, bisogna installare il Facebook Pixel all’interno del sito.

Il Facebook Pixel, è una stringa di codice che, una volta installata sul tuo sito, permette di monitorare il traffico su tutte le pagine, su pagine specifiche, ed è possibile monitorare anche gli eventi impostati come ad esempio il download di un documento, l’iscrizione ad una newsletter etc.
Per maggiori informazioni vedi anche: Facebook Pixel, cos’è e come funziona

Una volta installato il Pixel, Facebook inizierà a monitorare il traffico del sito ed inizierà a creare il tuo pubblico personalizzato. Il consiglio di Facebook, per avere un buon risultato, è quello di avere un pubblico con almeno 1000 contatti. Sembra molto, ma non è obbligatorio avere tutti questi utenti in un solo giorno. E’ infatti possibile impostare un arco di tempo che può arrivare fino a 180 giorni dall’ultima visita del tuo sito.

Attività nell’App

E’ possibile creare una custom audience anche grazie alla tua App. Potrai creare una lista in base a chi ha utilizzato la tua applicazione, a chi risulta più attivo o anche scegliendo in base all’importo di acquisto.

Attività Offline

Hai una attività fisica? Bene, grazie ai pubblici personalizzati è anche possibile raggiungere le persone che hanno interagito con la tua azienda.

Interazione

Infine, è possibile creare un pubblico personalizzato in base alle interazioni che hai avuto grazie ai tuoi contenuti sia su Facebook che su Instagram.

Di seguito, la schermata di selezione del tuo pubblico personalizzato.

Creazione Custom Audience
Creazione Custom Audience

Una volta creato il tuo pubblico personalizzato, potrai iniziare a creare i tuoi post sponsorizzati scegliendo uno dei vari pubblici appena creati.

Come creare la tua Custom Audience?

Vediamo ora, passo dopo passo, come poter creare un pubblico personalizzato grazie al traffico web.

Prima di tutto, è necessario avere un proprio account pubblicitario su Facebook. Per fare questo, basta cliccare da desktop sul triangolino in alto a destra e selezionare “Crea Inserzioni”. In automatico, verrà creato un tuo account pubblicitario da poter utilizzare per gestire tutte le tue inserzioni.

Creazione del Facebook Pixel

Dopo aver creato il tuo account pubblicitario, occorre andare a creare ed attivare il tuo Facebook Pixel che troverai in alto a sinistra nel menù impostazioni.

Custom Audience - Creare Pixel Facebook
Custom Audience – Creare Pixel Facebook

Una volta creato ed impostato il Pixel, includendo le pagine da monitorare o gli eventi, ti verrà chiesto in che modo vuoi implementare il Pixel sul tuo sito. Esistono 2 modi per inserire il codice:
– Tramite uno strumento di gestione Tag
– Inserendo il codice manualmente
Se non sei molto esperto in questa cosa, è possibile anche spedire tutte le istruzioni al tuo webmaster che farà il lavoro al posto tuo.

Installazione Facebook Pixel
Installazione Facebook Pixel

Facebook Pixel Helper

Ora che hai installato il tuo Pixel di Facebook, dobbiamo verificare che funzioni tutto correttamente. Per fare questo, è possibile installare un plugin per il browser di Chrome che si chiama “Facebook Pixel Helper”.
Grazie a questo semplice plugin, è possibile verificare il corretto funzionamento del Pixel.

Facebook Pixel Helper
Facebook Pixel Helper

Bene, ora che è stato impostato tutto, il Pixel inizierà a monitorare e a raccogliere dati di tutti i tuoi visitatori del sito. Una volta che il pubblico sarà abbastanza popolato, sarà possibile utilizzarlo per le tue campagne pubblicitarie.

Come utilizzare la Custom Audience

Ora che hai il tuo pubblico personalizzato, vediamo come andare ad utilizzarlo nella creazione delle tue inserzioni.

Per prima cosa, accedi al tuo account pubblicitario alla voce “Gestione Inserzioni”.
Clicca su “Crea” per creare una nuova campagna e seleziona il tuo obiettivo.
Una volta entrato nella gestione del gruppo di inserzioni, vai alla voce “Pubblico”. Cliccando nella casella a fianco alla voce “Pubblico Personalizzato”, potrai vedere tutte le tue Custom Audience e selezionare quella che desideri per promuovere la tua attività.

Selezione Custom Audience
Selezione Custom Audience

Per maggiori approfondimenti, ti consiglio due libri assolutamente imperdibili per imparare a creare campagna Facebook di successo:

Strategie e tattiche di Facebook marketing per aziende e professionisti. Dalla A alla Z tutto quello che devi sapere su FB come risorsa di business

Facebook marketing plan

Conclusione

Abbiamo visto come poter creare un pubblico personalizzato.
Questo strumento, è utilissimo per la tua attività di web marketing, perchè ti permette di raggiungere le persone che desideri proponendo servizi e offerte in base alla loro posizione nel funnel.
Cos’è il funnel? E’ il percorso che gli utenti devono compiere per poter diventare tuoi clienti. Chi già ti conosce, riceverà determinate proposte e offerte, mentre, chi ancora non sa chi sei, potrebbe visualizzare altri tipi di inserzioni. La scelta della strategia più efficace spetta a te.
Per qualsiasi altra informazione lasciami un commento qui sotto.
Puoi anche contattarmi sulla mia Pagina Facebook.
Alla prossima!

Riepilogo
Custom Audience: Come usare i pubblici personalizzati di Facebook
Articolo
Custom Audience: Come usare i pubblici personalizzati di Facebook
Descrizione
Conosci le custom audience di Facebook? Scopri come poter raggiungere persone specifiche per le tue campagne pubblicitarie.
Autore
Editore
Bjorn Cavallotti Blog
Logo Editore

Info Bjorn Cavallotti

Bjorn Cavallotti
Sono Bjorn Cavallotti e abito a Biella. Lavoro per un'agenzia di comunicazione, per una testata giornalistica locale e mi occupo di Web Marketing. Appassionato da sempre di grafica, web e tecnologia. Cerco di aiutare privati e PMI a migliorare la loro visibilità sul web fornendo consigli sulla base di costanti studi ed approfondimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *