Home / Social Network / Immagini e video sui Social Network: Come ottimizzarli al meglio i tuoi contenuti
Immagini e video sui Social Network
Immagini e video sui Social Network

Immagini e video sui Social Network: Come ottimizzarli al meglio i tuoi contenuti

Vorresti ottimizzare immagini e video sui Social Network, in modo professionale, migliorando i tuoi post?
In questo articolo, ti darò alcuni consigli su come poter migliorare i tuoi contenuti.

Al giorno d’oggi, essere presenti sui Social Network, ha molta importanza, specialmente se si usano per lavoro.
Sui Social, hai la possibilità di espandere la visibilità della tua azienda mostrando immagini e video dei tuoi prodotti, dei tuoi servizi, ma anche di te stesso.
Uno degli errori più comuni, commessi da chi utilizza queste piattaforme, è quello di caricare materiale scadente e in formati non propriamente corretti.
Ogni Social Network, ha le sue regole. Bisogna quindi saper distinguere le cose e cercare di avere più impatto possibile per fare colpo sulle persone, in modo da poter acquisire nuovi clienti, nuovi follower e così via.

Vediamo nel dettaglio alcuni suggerimenti per migliorare immagini e video sui Social Network.

Come Ottimizzare immagini e video su Facebook

Facebook, continua ad essere il Social Network incontrastato più usato da tutti.
Per molti, risulta essere la piattaforma più importante per la propria immagine ed il proprio business. E’ quindi necessario avere un buon profilo/pagina in modo da essere più credibile rispetto ai competitor.

Immagine di profilo

L’immagine del profilo, è l’immagine più importante del tuo profilo/pagina. E’ la prima immagine che l’utente vedrà quando arriverà da te, ma è visibile anche in altri posti come ad esempio i tuoi commenti.
L’immagine del profilo, ha una dimensione quadrata, ma dopo il caricamento, Facebook la mostrerà rotonda.
Facebook, suggerisce una dimensione minima di 170×170 px ma, per ottenere un buon risultato, si consiglia di caricarla con una risoluzione più alta come ad esempio 1200×1200. Questo perchè, Facebook e tutti i Social, tendono a comprimere le immagini dopo il loro caricamento.
Cerca sempre di caricare foto con una buona qualità, evita foto sgranate o sfocate. Piuttosto scegline una differente o fanne una nuova.
Con gli smartphone di adesso, è già possibile avere ottime immagini e video sui Social Network.

Immagine di copertina

Anche l’immagine di copertina è molto importante. Sulla versione Desktop, ha una dimensione di 820×312 px.
Ma attenzione, l’immagine di copertina deve essere ben visibile anche su mobile!
Eh si, perchè ormai, il maggior traffico di Facebook, arriva da mobile, quindi, bisogna per forza avere un’immagine di copertina ben ottimizzata. Ma come fare?
Tieni presente che, su mobile, la parte visibile della copertina misura circa 640×360 px. Quindi, ricordati sempre di mantenere le informazioni principali al centro della tua copertina, in modo che, anche se verrà tagliata, non si andranno a perdere informazioni importanti ed avrà sicuramente un impatto maggiore rispetto ad una copertina con le scritte o le immagini tagliate.
Anche qui, ma è una regola che vale sempre, evita foto sgranate o sfocate. Le immagini e video sui Social Network devono essere piacevoli da guardare. A chi piace una foto sgranata o un video sfocato?

Immagine evento

Una buona immagine, nel tuo evento Facebook, può sicuramente invogliare di più la gente a curiosare ed informarsi.
Anche qui, esiste una misura standard da tenere in considerazione, ovvero 1920×1080 px.
Se possibile, evita di caricare direttamente la locandina dell’evento con migliaia di scritte. Rischi solo di avere un’immagine di copertina incasinata dove non si legge nulla.
Utilizza una bella foto che rappresenta il tuo evento. Tutte le informazioni le puoi tranquillamente inserire all’interno.

Immagine gruppo

Facebook,  sta dando tantissima importanza ai gruppi. Dopo il continuo calo della portata organica, il Social Network blu ha confermato di dare maggiore visibilità ai gruppi rispetto alle pagine. Vogliamo quindi rendere questo gruppo visivamente piacevole?
Ok, vediamo quindi di creare una bella copertina. La misura corretta per il gruppo è di 1640×856 px.
Usa un’immagine che rappresenti in modo semplice il tuo gruppo, evita cose complicate, bisogna far capire subito di cosa si sta parlando.

I video su Facebook

Il web si sta spostando sempre di più verso i video.
Il video, è al momento il formato più apprezzato da Facebook.
Molto tempo fa, era quasi un obbligo caricare video in formato orizzontale sul web, rabbrividivo quando vedevo persone filmare in verticale.
Ma con l’arrivo delle Stories, sia su Instagram che su Facebook, e i vari aggiornamenti che sono stati fatti sui Social Network, le cose ora sono cambiate. Se prima bisognava dare più importanza al formato orizzontale, ora non è più così. Le Stories, sono state create per essere viste in verticale, quindi, per una corretta visualizzazione del video, occorre appunto filmare in verticale. Bisogna tenere in considerazione anche il newsfeed (la home di Facebook). Se prima i video verticali venivano pubblicati in orizzontale con le bande nere ai lati, ora tutto è cambiato. Adesso, è possibile caricare i video nel formato nativo e quelli in verticale hanno di sicuro una rilevanza maggiore perchè riescono ad occupare la maggior parte dello schermo del tuo dispositivo.
Quindi, consiglio video in verticale sia per le stories che per il newsfeed.

Come ottimizzare immagini e video su Instagram

Instagram, con il passare degli anni, ha raggiunto un’enorme popolarità fino a diventare uno dei Social Network più apprezzati dagli utenti.
Questa piattaforma, vive di contenuti visual, quindi, foto ed immagini hanno un’importanza maggiore rispetto a tutti gli altri Social.

Immagine di profilo

Per l’immagine profilo, la misura consigliata è di 160×160 px, ma è anche possibile caricarla con una misura più grande, a patto che sia comunque un formato quadrato in modo che sia più semplice un eventuale ritaglio dell’immagine. Anche qui, come su Facebook, l’immagine verrà visualizzata rotonda.

Immagine post

Già da un po’ di tempo, Instagram ha dato la possibilità di caricare foto in più formati. Prima, era permesso solo il caricamento delle immagini quadrate. Ora, invece, si ha la possibilità di variare i vari post inserendo immagini in tre formati: orizzontali, verticali e quadrate.
Per l’immagine quadrata, la dimensione consigliata è di 1080×1080 px.
Se si vuole caricare un’immagine orizzontale, la dimensione dovrà essere di 1080×566 px.
Per quanto riguarda invece l’immagine verticale, la dimensione corretta è di 1080×1350 px.

Il mio consiglio, è quello di caricare maggiormente foto in verticale. Perchè questo?
Semplice, perchè come per i video, il formato verticale occupa la maggior parte del dispositivo, quindi, quando l’utente guarderà il suo feed principale, la tua foto avrà un impatto maggiore rispetto ad altre orizzontali o quadrate.

Ovviamente, non basta solo pubblicare una foto in verticale per avere impatto sulle persone. Occorre che le immagini suscitino interesse, creino emozioni e che siano di buona qualità.
Per maggiori informazioni su Instagram, leggi anche: Come usare Instagram: 10 consigli per migliorare la tua presenza

Immagine stories

Le Stories, sono uno strumento potentissimo sia su Facebook che su Instagram. Questo perchè, le stories, occupano tutto lo schermo del dispositivo.
Inoltre, incuriosiscono molto perchè sono visibili solo per 24 ore, almeno che non vengano salvate dall’autore nel suo profilo personale.
Il formato adatto per le stories, sia immagini che video, non deve essere inferiore a 1080x1920px.

I video su Instagram

Per i video su Instagram, vale la stessa regola delle immagini. Possono essere, quadrati, orizzontali oppure verticali con le stesse identiche misure delle immagini.
La durata dei video pubblicati come post è di 60 secondi, mentre, per le stories, la durata è di 15 secondi con la misura consigliata di 1080×1920 px.
Ti ricordo sempre di evitare di caricare video di bassa risoluzione. Carica solo video di buona qualità.

Come ottimizzare immagini e video su Twitter

Anche Twitter, nonostante in Italia sia qualche gradino sotto rispetto ai precedenti, ha una notevole importanza come Social Network.

Immagine di profilo

Per una corretta visualizzazione dell’immagine di profilo, la dimensione minima consigliata è di 400×400 px.
Ricordati sempre che, la foto di profilo, deve raffigurare la tua persona o la tua azienda. Evita quindi immagini che non c’entrano nulla con te.

Immagine di copertina

Anche qui, come per Facebook, l’immagine di copertina deve essere ottimizzata al meglio, perchè è una delle prime cose che vedrà l’utente atterrando sul tuo profilo.
La dimensione? E’ consigliata una misura di 1500×500 px e che non superi i 5mb.

Immagine post

Le immagini presenti nei post, devono avere una dimensione di 1024×512 px. Ovviamente si possono postare anche foto di altre dimensioni, ma questa risulta essere quella ideale.

I video su Twitter

Anche su Twitter il video è ormai diventato il contenuto più importante.
E’ possibile caricare i video in formato orizzontale oppure verticale. La risoluzione massima (consigliata) è di 1920×1200 px (o 1200×1920 px).

Come ottimizzare i video su YouTube

Il buon caro YouTube, è da anni il re incontrastato per quanto riguarda i video.  Ogni giorno vengono effettuate milioni di visualizzazioni dei suoi contenuti.
A differenza di tutti gli altri Social Network, YouTube mantiene ancora il classico formato orizzontale per i video.
Quindi, prima di registrare un video, pensa sempre a dove dovrà essere pubblicato.
Ad esempio, nel caso dovesse essere pubblicato su Facebook o Instagram, potrebbe andare bene un formato verticale. Ma se la tua intenzione è quella di pubblicare il video su YouTube, allora in questo caso il video dovrà essere assolutamente in orizzontale.
Quali sono le misure per i video di YouTube?

  • 2160p: 3840 x 2160
  • 1440p: 2560 x 1440
  • 1080p: 1920 x 1080
  • 720p: 1280 x 720
  • 480p: 854 x 480
  • 360p: 640 x 360
  • 240p: 426 x 240

Con queste misure standard, potrai riempire tutto il player di Youtube senza lasciare bande nere ai lati o sopra e sotto.

Questi sono i miei consigli per la gestione di immagini e video sui Social Network.
Ovviamente, non sono regole che si devono per forza seguire, ma con un po’ di impegno potrai raggiungere un livello maggiore sia per quanto riguarda i contenuti che la qualità.
C’è però una domanda che molti si fanno:
Si ok, ora so le misure e so come si deve fare, ma io che non sono un grafico come posso fare? Devo pagare qualcuno che mi crei tutte le immagini con le dimensioni corrette??
Beh, per fortuna no. Esistono alcune piattaforme che possono semplificarti la vita e anche tanto ed ora te ne consiglio una.

Creare le immagini con Canva

Canva, è uno strumento utilissimo per poter creare in modo molto semplice tutti i tuoi contenuti preferiti.
Esistono già dei template impostati con le stesse misure dei Social Network. Troverai quindi template per le immagini di profilo, per i post, per le immagini di copertina e così via.
Nel caso volessi fare un lavoro un po’ più particolare, è possibile anche impostare misure personalizzate.

La piattaforma è gratuita, ma per usufruire di tutti i contenuti presenti, è indispensabile sottoscrivere un abbonamento.
Puoi trovare maggiori informazioni sul mio articolo: Canva, uno strumento gratuito per i tuoi progetti grafici

Siamo arrivati alla fine.
Spero di averti dato alcune informazioni utili per poter migliorare le tue immagini e video sui Social Network.
Per qualsiasi altra informazione lasciami pure un commento qui sotto o scrivi sulla pagina Facebook.

Alla prossima!

Riepilogo
Immagini e video sui Social Network: Come ottimizzarli al meglio
Articolo
Immagini e video sui Social Network: Come ottimizzarli al meglio
Descrizione
Scopri come ottimizzare immagini e video sui Social Network al meglio. Tutte le misure e i vari formati da utilizzare per la gestione dei vostri profili.
Autore
Editore
Bjorn Cavallotti Blog
Logo Editore

Info Bjorn Cavallotti

Bjorn Cavallotti
Sono Bjorn Cavallotti e abito a Biella. Lavoro per un'agenzia di comunicazione, per una testata giornalistica locale e mi occupo di Web Marketing. Appassionato da sempre di grafica, web e tecnologia. Cerco di aiutare privati e PMI a migliorare la loro visibilità sul web fornendo consigli sulla base di costanti studi ed approfondimenti.

Controlla anche

visibilità delle pagine facebook

Visibilità delle pagine Facebook ancora in diminuzione

La visibilità delle pagine Facebook, nei prossimi mesi, sarà ancora in diminuzione. Questo è in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *